Advertising Console

    TG 13.03.14 Falsi atti insegnanti di sostegno, inchiesta della Procura di Foggia

    Riposta
    Antenna Sud

    per Antenna Sud

    111
    15 visualizzazioni
    Avrebbero scalato le graduatorie con lauree e specializzazioni fasulle. Per questo 22 insegnanti di sostegno, originari del Foggiano ma impiegati nelle scuole di Molise, Abruzzo, Veneto, Marche ed Emilia Romagna, sono stati raggiunti da avvisi di garanzia. Le Fiamme Gialle di Foggia hanno inoltre eseguito 79 perquisizioni, su richiesta della Procura del capoluogo dauno, che coordina l'inchiesta.