Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Like
Guarda più tardi
Condividi
Aggiungi a

Gli eurodeputati criticano l'aggressione russa in Ucraina

4 anni fa7 views

Il Parlamento europeo ha condannato l’invasione della Crimea, definita un’aggressione della Russia, e ha chiesto l’immediato ritiro delle truppe russe dal territorio ucraino. In una risoluzione i deputati europei hanno lanciato un appello a sanzioni piu’ dure se Mosca non cambierà atteggiamento.

Spiega il deputato conservatore José Ignacio Salafranca:
“La Russia deve capire che il prezzo di questa operazione, se insiste e persiste nel suo proposito, è un serio isolamento internazionale. L’Unione europea è pronta a prendere misure piu’ restrittive”

Una risoluzione salutata con entusiasmo dall’ucraino Petro Poroshenko, considerato il favorito alle elezioni presidenziali di maggio. L’imprenditore è giunto a Strasburgo mercoledi’ per sostenere l’esercito ucraino, ed ha proposto negoziati bilaterali con il Cremlino.

“Non si tratta di andare contro la Russia, ma di fermare l’aggressione. Siamo pronti a qualsiasi compromesso, siamo pronti a fare compromessi sulla lingua, sull’autonomia, sullo status di Sebastopoli. L’unica cosa su cui non faremo compromessi è l’integrità territoriale del mio paese”.

In contemporanea, a pochi metri di distanza si è svolta un’altra riunione a porte chiuse, alcuni deputati russi hanno incontrato deputati europei per presentare il loro punto di vista. Ma è stato un dialogo tra sordi, spiega il presidente della commissione esteri della Duma Alexey Pushkov: “Siamo consapevoli delle serie divergenze con gli eurodeputati nella valutazione della situazione in Ucraina, tuttavia siamo giunti alla conclusione che sia meglio minimizzare i possibili danni che possano derivare da questa situazione, perché non è nè nel’interesse né della Russia, né dell’Unione europea, e su questo siamo d’accordo”

Lunedi’ prossimo i ministri degli Esteri europei si riuniranno a Bruxelles per discutere dei risultati del referendum in Crimea, definito illegale dagli europei.

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Gli eurodeputati criticano l'aggressione russa in Ucraina
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/x1gqrfa" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra