Aereo scomparso: iraniano uno dei due passeggeri-fantasma

7 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Adesso è ufficiale, anche il potavoce della polizia malaysiana che si occupa delle indagini sull’aereo scomparso, ammette che uno dei due passeggeri che viaggiavano con un passaporto rubato era iraniano. Si tratta di un giovane di 19 anni.

Ancora sconosciuto il nome del secondo viaggiatore.

Lunedì alcuni quotidiani avevano affermato che era stato ugualmente un iraniano ad acquistare in contanti i biglietti a Pattaya con passaporti falsi, ma le autorità malaysiane non hanno subito confermato la notizia.

Per il momento non sembra però che esistano relazioni fra queste persone e organizzazioni terroriste. Il giovane iraniano sembra volesse solo emigrare illegalmente in Germania.

0 commenti