Advertising Console

    Pussy Riot cosparse di detersivo dopo manifestazione in Russia

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    691
    25 visualizzazioni
    Ottengono di nuovo i titoli dei giornali le Pussy Riot. Ecco un video delle due attiviste recentemente rilasciate dopo quasi due anni in carcere a seguito della condanna per blasfemia e per la loro performance in una chiesa di Mosca.

    Le giovani erano in un bar dopo una dimostrazione a Ninji Novgorod per i diritti dei detenuti quando un gruppo di giovani le ha cosparse di detersivo dopo averle apostrofate in modo volgare.

    La polizia russa ha aperto un’inchiesta.