Pistorius libero? 100mila firmano contro scommesse sul processo

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

928
30 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, 4 mar. (askanews) - Dopo che Oscar Pistorius in apertura del processo a Pretoria si è dichiarato innocente, più di 100mila persone hanno firmato una petizione per chiedere di far ritirare una pubblicità "offensiva" che invita a scommettere sull'assoluzione del campione paralimpico, accusato di avere ucciso la fidanzata Reeva Steenkamp la notte del 14 febbraio 2013 in Sudafrica.
La reclame, pubblicata sulla stampa britannica e irlandese, mostra una statuetta degli Oscar che ha il viso dell'atleta. "E' tempo di Oscar. Soldi indietro se sarà libero", è lo slogan scelto dall'azienda irlandese di scommesse Paddy Power. La campagna pubblicitaria ha fatto indignare alcuni attivisti contro la violenza domestica, che hanno avviato la petizione su change.org chiedendo a Paddy Power di non accettare più scommesse sul verdetto.
L'azienda irlandese si è difesa: "Non prevediamo di ritirare la scommessa e la pubblicità. Non c'è niente di nuovo sullo scommettere su un processo seguito con grande interesse dal pubblico", ha commentato un portavoce.

0 commenti