Elio e le Storie tese celebrano la bruttezza con "Il musichione"

askanews

per askanews

851
44 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (TMNews) - L'unica cosa certa è quello che non sarà: "Il musichione" primo programma Tv interamente affidato a Elio e le Storie tese, in onda da giovedì 6 marzo 2014 su Raidue, più che un format è uno s-format. Un pot-purri di musica, ospiti, gare e quizzone finale in cui nulla è certo e che, strizzando l'occhio ai grandi programmi Tv del passato, propone un tema tutto da scoprire: la bruttezza.
Elio: "Ma come vi viene in mente, in un momento in cui tutti parlano di bellezza e della "Grande bellezza" di fare una trasmissione brutta"?
Cesareo: "Perché la bruttezza la noti molto di più della bellezza".
Faso: "Perché se tu immagini il mondo come due grani contenitori: il bello e il brutto, tutti si orientano sul bello, il brutto è vuoto ed ecco... Tac che si inseriscono Elio e le Storie tese. È una nicchia, sempre disponibile...".
Rocco Tanica: "No, non la definirei una minchia Ah, scusate...".
Si torna a sperimentare anche in Tv, insomma, come una volta, con l'obiettivo di diverti

0 commenti