Catania, due falsi ciechi truffano l'Inps per 230mila euro

askanews

per askanews

847
7 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Catania, (TMNews) - Negli ultimi dieci anni hanno incassato 230mila euro come indennità di accompagnamento perchè all'Inps risultavano ciechi totali, ma i controlli incrociati della Guardia di finanza i hanno smascherati. Sono due i falsi ciechi di 57 e 67 anni denunciati a Catania: risultavano ciechi assoluti ma conducevano una vita normale, si muovevano all'aperto in modo disinvolto e guidavano persino la macchina, come dimostrano i filmati. Ad allarmare i finanzieri è stata proprio la denuncia di smarrimento della patente fatta da uno dei due. I due falsi invalidi hanno percepito per dieci anni più di 800 euro al mese: sono stati denunciati per truffa aggravata ai danni dello Stato, l'Inps di Catania è stata allertata per la sospensione immediata dell'indennità.

0 commenti