Advertising Console

    Crimea. Uomini in armi controllano aeroporto di Sinferopoli.

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    688
    24 visualizzazioni
    Alcune decine di uomini armati hanno preso il controllo dell’aereoporto di Sinferopoli, in Crimea, senza impedire però il normale funzionamento dello scalo aereo.

    Secondo fonti di stampa di Mosca, il contingente, con degli stemmi neri sulle uniformi, si farebbe chiamare ‘Milizia del popolo di Crimea’. Sarebbe sul posto per verificare la presenza di paramilitari provenienti da Kiev:

    “Spieghiamo ai giornalisti che vogliamo che il popolo di Crimea sappia che rimarremo qui per un lungo, lungo periodo di tempo e che questo è un luogo non solo per i russi e i tatari, ma anche per gli ucraini, i tedeschi, gli ebrei e che tutti vogliono vivere qui in pace”.

    Gli uomini sarebbero arrivati su camion senza targa, accolti da una folla di manifestanti filo russi.

    Con loro pattugliano dei civili volontari che, ai giornalisti dell’agenzia France presse, avrebbero dichiarato di essere pronti a battersi.