Righi (Fiaip): bene il Piano casa, ma non basterà. Occorrono interventi per rimettere in moto il mercto privato

askanews

per askanews

871
3 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Il nuovo Piano Casa preannunciato dal ministro Maurizio Lupi va bene, ma non basterà per rilanciare il settore immobiliare in crisi. Lo afferma il presidente della Federazione agenti immobiliari (Fiaip) Paolo Righi: "Gli agenti immobiliari si aspettano una facilitazione per i cittadini che si avvicinano all'acquisto della casa. Già l'accordo con la Cassa depositi e prestiti per favorire i mutui e quello che è stato il plafond sugli affitti ci hanno trovato concordi. Il Piano Casa dovrebbe contenere anche 500 milioni per l'edilizia scolastica. Tutto bene, ma noi stiamo aspettando anche aiuti per il libero mercato. I posti di lavorano non si creano con la mano pubblica, ma rimettendo in moto il mercato privato attraverso la riduzione della pressione fiscale sulla casa".

0 commenti