Arizona, governatore repubblicano pone veto a legge anti gay. Jan Brewer: possibili conseguenze non desiderate e negative

askanews

per askanews

884
13 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Phoenix (TMNews) - Il governatore dell'Arizona, la repubblicana Jan Brewer, ha posto il veto, dopo diversi giorni di incertezza, sulla controversa legge che avrebbe consentito alle aziende e agli esercizi commerciali di rifiutarsi di fornire servizi a gay e lesbiche, appellandosi al rispetto dei diritti religiosi."La legge del Senato 1062 - ha detto il governatore alla stampa - non riguarda uno specifico problema legato alla libertà religiosa in Arizona. Non ho mai avuto notizia di un solo caso in Arizona dove la libertà religiosa dei commercianti sia stata violata. La legge avrebbe potuto produrre conseguenze non desiderate e negative. Dopo aver soppesato tutti gli elementi ho deciso di porre il veto".La legge, sostenuta da esponenti politici vicini ad ambienti religiosi ultra conservatori, aveva avuto il via libera dalle assemblee legislative locali e aveva subito suscitato grandi proteste.La marcia indietro dell'Arizona, inoltre, arriva nello stesso giorno di una sentenza di un giudice di un altro Stato notoriamente conservatore come il Texas, nella quale viene definito incostituzionale il divieto alle nozze tra persone dello stesso sesso.

0 commenti