Advertising Console

    Governo: Di Maio carteggio in aula con Renzi: aspettavi applausi?

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    42 visualizzazioni
    Roma (askanews) - "Fate sempre così?". "Che ti aspettavi, gli applausi?". E' pubblico lo scambio di bigliettini in aula fra il presidente del Consiglio Matteo Renzi e il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio (M5S). Quest'ultimo li ha pubblicati su Facebook,: "Il vero disastro degli ultimi decenni di
    politica - sottolinea Di Maio nel post che accompagna le foto del
    carteggio - è stato provocato dalla mancanza di trasparenza,
    dagli inciuci, dagli accordi segreti. Non sono metodi che ci
    appartengono".
    "Scusa l'ingenuità, caro Luigi - scrive il capo del Governo - ma voi fate
    sempre così? Io mi ero fatto l'idea che su alcuni temi potessimo
    davvero confrontarci, ma è così oggi per esigenze di
    comunicazione o è sempre così ed è impossibile confrontarsi?
    Giusto per capire. Sul serio, senza alcuna polemica".
    Forse non è chiaro - replica Di
    Maio, che in un anno abbiamo visto di tutto. Abbiamo
    visto la tua maggioranza votare in 10 mesi: 2,5 miliardi di euro
    di condono alle slot machine. 7,5 miliardi di euro alle banche.
    50 miliardi di euro per gli F35. Che ti aspettavi gli applausi?".