Advertising Console

    Sanremo, Arisa vince ma non si scompone: mi emoziono quando canto

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    100 visualizzazioni
    Sanremo, (Tmnews) - "Nel 2012 sono stata lì lì per vincere e poi non ho vinto. Per cui ho detto magari quest'anno vinco".Una vittoria attesa. Arisa conquista la 64esima edizione del Festival di Sanremo con la sua canzone "Controvento". Una canzone "pop per un evento pop" che le ha permesso di essere prima nella categoria dei Campioni, seguita da Raphael Gualazzi e The Bloody Beetroots con "Liberi o no" e da Renzo Rubino con "Ora". La cantante nel ricevere la notizia e il premio non si è scomposta, come ha ammesso in conferenza stampa: al Festival, dice, è andata per vincere, le emozioni si vedono sul palco.
    Per prendersi il primo posto Arisa ha scalzato dalla vetta Francesco Renga, l'altro favorito per la vittoria, primo al televoto dopo la quarta serata.
    "Questa è una cosa brutta, questo ci condiziona e non ce la viviamo tranquilli. Ci dovrebbero tenere chiusi nei loft come nei talent".
    Il premio della Critica "Mia Martini" è andato a Cristiano De Andrè per il brano "Invisibili", escluso dalla gara nella prima puntata ma premiato dai giornalisti: il cantautore ha anche vinto per il miglior testo. Ai Perturbazione va il premio della critica assegnato dalla sala stampa radio-tv-web "Lucio Dalla".