Facebook rispetterà la volontà degli utenti dopo la loro morte. Profilo sarà visibile con le stesse impostazioni di privacy

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

906
49 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
New York, (TMNews) - I profili Facebook sopravvivono anche dopo la morte degli utenti. Per regolare questa delicata materia il social network ha aggiornato le sue opzioni per onorare le ultime volontà degli utenti. In un comunicato, l'azienda ha annunciato che manterrà le stesse impostazioni per la privacy dopo il decesso delle persone. In precedenza invece, dopo la comunicazione della morte di una persona, generalmente fatta dai parenti, Facebook dava la possibilità di vedere le informazioni sulla timeline del defunto solo alla cerchia dei suoi amici."A partire da oggi manterremo la visibilità dei contenuti pubblicati da una persona così come sono", si legge nella nota di Menlo Park. "Questo permetterà alle persone di vedere i profili coerentemente con le impostazioni privacy della persona deceduta".

0 commenti