Advertising Console

    Kiev si ferma per onorare i morti degli scontri

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    732
    24 visualizzazioni
    Venerdì notte piazza Indipendenza a Kiev ha trattenuto il fiato. Poi al grido di “eroi, eroi” una folla gigantesca ha salutato il passaggio dei feretri dei morti di questa settimana.

    La rabbia e la commozione erano palpabili in strada tanto che persino i membri dell’opposizione, in ginocchio sul palco, hanno preferito tacere per non esasperare gli animi.

    Migliaia di accendini si sono alzati verso il cielo ad onorare i morti di questi giorni, una ferita che l’Ucraina impiegherà molto tempo a sanare