Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Cristiano De Andrè a Sanremo canta l'amore e i valori perduti

4 anni fa43 views

Sanremo, (askanews) - A Sanremo per far conoscere al pubblico un nuovo progetto musicale: Cristiano De Andrè torna al Festival con due brani contenuti in "Come in cielo così in guerra", la riedizione del suo album uscito la scorsa primavera.
"Ogni volta è diverso, non credo che ci sia un Festival uguale all'altro: per me che mancavo da 12 anni è un altro Festival ma la tensione e l'emozione soprattutto è sempre la stessa. La vivo ed esprime attraverso quello che so fare, la musica e le parole. Il mio disco parla di quello che è il mio pensiero in questo momento storico".
Tra "Invisibili" e "Il cielo è vuoto" è la seconda canzone ad essersi qualificata per la finale.
"Il cielo è vuoto è un cielo da colorare dopo questa sottocultura di 40 anni che ci ha portato indietro a pensare che la felicità sia avere tanti soldi. Abbiamo perso tutto, valori sbagliati, l'amore e la nostra anima. Credo che ognuno di noi possa fare questo sforzo di coraggio di colorare il suo cielo.
Nella serata dedicata alla musica d'autore reinterpreta un brano del padre Fabrizio: le sue parole, dice Cristiano, sono sempre un balsamo per l'anima.
"Porto 'Verranno a chiederti de nostro amore' perché l'ho sentita scrivere a mio padre e dedicare una mattina alle cinque a mia madre: io dallo spioncino della porta del salotto ho visto mia madre commuoversi. Ricordando questo ho pensato di cantarla sul palco di Sanremo e dedicarla ad entrambi".