Advertising Console

    Al via la Milano Fashion Week: settore in ripresa. Gucci incanta. Jane Reeve: aumento esportazioni e del mercato interno

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    2 visualizzazioni
    Milano, (TMNews) - La Milano della moda guarda al futuro con più ottimismo. E' iniziata la Milano Fashion Week che fino a lunedì 24 febbraio, conta una agenda fittissima con 65 sfilate, 27 presentazioni e una decina di eventi che accenderanno le serate milanesi. Grandi nomi in passerella e tanti giovani ed esordienti per guardare al futuro del settore con ottimismo grazie a un aumento delle vendite."Stiamo parlando di un incremento del 5,4%, la maggior parte degli acquirenti sono stranieri, circa il 70% del businnes è all'estero, ma ci sono concreti segnali di ripresa anche del mercato interno" spiega Jane Reeve, neo eletto amministratore delegato della Camera Nazionale della moda.La prima grande firma a sfilare a Milano è Gucci, che ha incantato i compratori. Frida Giannini ha voluto celebrare e reintepretare il lato chic, borghese, del jet set ma con l'attitudine ribelle, rock, tipica degli anni Sessanta. Linee semplici ma originali che hanno segnato la storia della griffe italiana.(immagini AFP)