Vendola: siamo indisponibili a governo di larghe intese

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

906
6 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (askanews) - Indisponibili ad un governo di larghe intese ma disposti a guardare al merito dei singoli provvedimenti. E' la posizione espressa dal segretario di Sel Nichi Vendola al premier incaricato Matteo Renzi, nel corso delle consultazioni del nuovo governo.
"Nasce un governo che ha la stessa forma coalizionale del precedente, noi siamo indisponibli a partecipare o a contribuire alla nascita di un esecutivo che si fondi sul compromesso fra una parte del centrosinista e una parte del centrodestra" ha detto Vendola aggiungendo che Sel non farà un'opposizione demagogica ma "capace di guardare il merito dei provvedimenti di fronte a provvedimetni positivi per il Paese".

0 commenti