Advertising Console

    Berlino, la Merkel riceve due leader dell'opposizione ucraina

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    700
    16 visualizzazioni
    “Stabilità”, “lotta alla corruzione” e “legami con i nostri partners europei”. Sono state queste alcune delle parole chiave dell’incontro con la cancelliera Merkel, a Berlino, di due dei leader dell’opposizione in Ucraina.

    Vitaly Klitschko e Arseniy Yatseniuk hanno poi spiegato ai giornalisti i loro obiettivi.

    “Siamo determinati ad avere un governo inclusivo nel nostro paese, non uno corrotto, Un governo democratico, filo europeo e credibile, che possa dare sostegno ai nostri partners europei negli investimenti, e stabilizzare la situazione finanziaria. Infine, ci serve avere un rapporto trasparente con i nostri partners russi”.

    In coincidenza con l’incontro di Berlino, a Kiev le autorità dichiaravano in vigore la legge di amnistia per gli arrestati in seguito agli scontri dei mesi scorsi.

    L’amnistia era stata approvata dal parlamento ma sottoposta alla condizione che i manifestanti abbandonassero i luoghi pubblici occupati; una condizione che per la procura generale sarebbe stata ora soddisfatta.