Giappone: Abenomics controverso, pil in crescita ma sotto attese. Pil annuo a +1 per cento, era stato previsto a 2,8 per cento

5 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Tokyo, (TMNews) - L'economia giapponese avanza, ma tradisce ugualmente le aspettative. Il Prodotto interno lordo è salito solo dello 0,3% nel quarto trimestre su base trimestrale, contro un atteso +0,7%. Si tratta in ogni caso del quarto risultato positivo consecutivo, l'andamento migliore da tre anni. Ma il risultato dell' "Abenomics", le misure di politica economica messe in campo la scorsa primavera dal primo ministro Shinzo Abe, appare comunque controverso.Su base annuale il Pil è infatti cresciuto dell'1%, ma era previsto un incremento di ben il 2,8%. Deludenti in particolare i consumi privati che crescono soltanto dello 0,5 per cento su base trimestrale.Per quanto riguarda la produzione industriale, a dicembre e' stata registrata una cresciuta dello 0,9% rispetto al mese precedente, mentre il progresso su base annua è stato del 7,1% contro il 7,3% stimato.Il ministero dell'Industria nel diffondere i dati ha comunque insistito nel dire che la crescita - per quanto sotto le previsioni - segue un trend rialzista grazie agli incentivi di decisi dal governo, e soprattutto alla ripresa economica internazionale che si intreccia con uno yen debole, cosa favorisce le esportazioni.

0 commenti