Napolitano: colloqui rapidi per dar tempo a premier incaricato

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

912
30 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (askanews) - "Ho voluto massima rapidità per queste consultazioni perché poi ci sia spazio e serenità per il lavoro successivo di chi avrà l'incarico di formare il governo e avrà bisogno di tutto il tempo necessario per consultazioni, approfondimenti e intese". Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha concluso con queste parole il suo giro di consultazioni con le forze politiche sulla crisi di governo. Il Presidente ha poi sottolinato che le consultazioni sono state tutt'altro che formali e rituali, ma intense e ricche di spunti "Voglio sottolineare - ha detto - che queste consultazioni svoltesi a ritmo intenso non hanno avuto nulla di rituale e di formale, nel senso che tutte le delegazioni si sono impegnate entrando nel merito di valutazioni sulla natura di questa crisi, sulle prospettive e sulla soluzioni".

0 commenti