Dottori per un giorno, e i bimbi dell'ospedale diventano medici

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

912
23 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (askanews) - I piccoli pazienti diventano "dottori per un giorno". In occasione della Giornata Mondiale del Malato, infatti, i bambini dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù hanno indossato i camici bianchi dei dottori e hanno visitato i loro medici e i loro genitori, con lo slogan: "Oggi vi curiamo noi!".
Un appuntamento di festa quello organizzato dalla ludoteca dell'ospedale del Vaticano, dove è stato allestito per l'occasione "Il Pronto Soccorso dello Zucchero Filato". I piccoli dottori hanno praticato punture e applicato cerotti a volontà, prescrivendo ai loro pazienti medicine molto particolari: Luana ha ordinato l'"amicina" per far passare l'arrabbiatura dopo un litigio con un amico, Valerio la "supermedicina" per guarire la sorellina e anche la mamma, Benny ha inventato la medicina al sapore di nutella.
Tra i pazienti che si sono sottoposti volontariamente alle cure dei novelli dottori non poteva mancare il presidente dell'Ospedale, Giuseppe Profiti, che ha potuto usufruire di un check up particolarmente accurato da parte dei piccoli medici.

0 commenti