Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Like
Guarda più tardi
Condividi
Aggiungi a

METALMECCANICI, 13 MILA LAVORATORI IN CRISI

4 anni fa5 views

UDINE - Caso Electrolux ancora in primo piano. "No al taglio degli stipendi". Il coro unanime arriva dalla Fim Cisl oggi a congresso. Ma il caso della multinazionale di porcia non è l'unico a preoccupare in Regione. Ben 13 mila i metalmeccanici a rischio. Sentiamo - Intervistati: GIOVANNI PICCININ (Segretario Fim Cisl Pordenone), GIUSEPPE FARINA (Segretario nazionale Fim Cisl), SERGIO DRESCIG (Segretario regionale Fim Cisl) - Servizio di Davide Vicedomini, riprese di Giancarlo Virgilio, montaggio di Giancarlo Virgilio

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

METALMECCANICI, 13 MILA LAVORATORI IN CRISI
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/x1byhre" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra