Advertising Console

    Usa, neve: 200.000 senza corrente, si attende super-tempesta a Ny. La perturbazione dovrebbe rafforzarsi incontrando vento Atlantico

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    67 visualizzazioni
    New York (TMNews) - La grande tempesta che sta colpendo gli Stati americani del sud est ha lasciato oltre 200.000 persone senza corrente elettrica in diverse aree della Georgia e negli Stati confinanti. La perturbazione si sta spostando a nord dove tra mercoledì notte e giovedì mattina dovrebbe colpire New York: nella Grande mela sono attesi quasi 30 centimetri di neve. In tutto per ora sono 20 gli Stati Usa in allerta, secondo i dati forniti dal National Weather Service.La tempesta dovrebbe intensificarsi quando si muoverà verso la costadove incontrerà i venti gelidi dell'Atlantico: si prevede che colpisca l'area di Washington Dc e poi parte della Virginia, per arrivare quindi a New York e Boston. Nella giornata di mercoledì sono stati 3.123 i voli cancellati e 3.581 quelli in ritardo.