Timoshenko: niente alleggerimento delle condizioni detentive

Prova il nostro nuovo lettore
36 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Un tribunale di Kharkiv ha respinto la richiesta dell’ex premier ucraina per avere permessi di libertà temporanea, l’uso del cellulare senza limitazioni e visite più frequenti. L’avvocato della pasionaria della rivoluzione arancione ha annunciato che contro la sentenza sarà
presentato ricorso in appello.

Timoshenko è ricoverata in stato di detenzione in una clinica di
Kharkiv dal maggio 2012 per curare un’ernia del disco.

Era stata condannata a sette anni di reclusione nell’ottobre del 2011
in un processo che Unione europea e Usa ritengono di matrice politica.

0 commenti