Advertising Console

    Hollande negli Usa. Sul tappeto lotta all'evasione dei giganti di internet e commercio

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    688
    20 visualizzazioni
    Arriva solo negli Stati Uniti, fresco di separazione con la sua compagna Valerie Trierweiler, il presidente francese François Hollande.

    Tre giorni di appuntamenti serrati dove non ci sarà spazio per il tradizionale discorso davanti al Congresso. Il francese e lo statunitense parleranno, fra l’altro, di come porre fine alle aggressive pratiche di ottimizzazione fiscale messe in piedi della web company che stanno producendo danni economici negli Usa e in Europa.

    Hollande arriva accompagnato da sette Ministri e sul tavolo c‘è anche la presunta multa francese da un miliardo di euro contro Google per aver aggirato le tasse francesi. Multa non confermata da Parigi che ha invocato il segreto fiscale per ora.

    Naturalmente si parlerà anche di politica estera e di relazioni euroatlantiche, ma Hollande, che mercoledì si recherà nella Silicon Valley vuole anche rilanciare il settore tecnologico magari riportando in patria alcuni di quelle aziende che l’hanno lasciata.