Obama invita a cena Hollande

Try Our New Player
13 views
  • About
  • Export
  • Add to
Invito a cena eccezionale.

François Hollande è il primo capo di Stato europeo per cui il presidente americano Barack Obama ha organizzato una cena ufficiale.
Un evento che mette definitivamente alle spalle gli anni di diffidenza che allontanarono le due sponde dell’Atlantico.

Hollande arriverà nella serata di oggi, gli interventi francesi in Africa, così come la politica estera di Parigi hanno avuto il plauso americano.

La condivisione di valori socialdemocratici ha fatto sicuramente il resto.

Jeremy Shapiro della Brookings Institution

“La Francia resta un partner difficile per gli Stati Uniti, devono trovare un accordo a tutti i costi. Non possiamo avere gli Stati Uniti che dicono ai francesi fate questo per noi. Bisogna che ci sia un’intesa.
La cosa interessante è che quando l’accordo si trova entrambi hanno veramente voglia di implementare l’accordo. E si tratta di una situazione che si verifica sempre più spesso”.

Heather Conley, del centro per gli studi strategici e internazionali.

“Abbiamo un’imponente agenda di politica estera e di sicurezza, cosa che probabilmente non avremmo immaginato quando Hollande divenne presidente.
Penso che WAshington abbia apprezzato e che la cosa abbia rafforzato le relazioni bilaterali tra i due Paesi”.

Stefan Grobe, euronews:

“Il dipartitmento di politica estera ritiene che la Francia abbia mostrato determinazione in Mali, Libia, Syria e Ira. Più di qualsiasi altro leader europeo François Hollande sembra essere in assoluta sintonia con il presidente Obama. E le relazioni franco-americane attraversano il loro momnento migliore da anni a questa parte”.

0 comments