Sesso con minori: accettabile per un italiano su tre

askanews

per askanews

900
130 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (askanews) - Emerge un quadro inquietante sulle interazioni sessuali tra adulti e adolescenti, virtuali o fisiche che siano. E' quanto denuncia una indagine choc realizzata da Save the Children come spiega il direttore generale Valerio Neri.
"Oltre il 38% che è accettabile avere rapporti anche di tipo sessuale via internet, e quindi anche un po' virtuali, con gli adolescenti da parte di un adulto, perchè non c'è niente di male. Per il 20% è assolutamente accettabile, per il 18% a condizione che il ragazzo o la ragazza sia consenziente. A noi invece pare una grande deresponsabilizzazione degli adulti".
Per quasi 1 italiano su 10 l'iniziativa parte dai ragazzi e addirittura 1 italiano su 100 pensa che possa essere un'occasione di apprendimento per l'adolescente.
"Secondo noi questa è anche una scusa, tu sei comunque un adulto, prima di riferirti a un ragazzo in rete stai attento a te come adulto. E' troppo facile dire: loro sono disinibiti. Ci pare una giustificazione di un comportamento irresponsabile".
Il 28% degli adulti tra i 45 e i 65 anni ha tra i propri contatti internet giovani che non conosce personalmente, sono molti di questi si affacciano alla rete per colmare un importante vuoto relazionale e affettivo della vita reale.

0 commenti