Sette milioni di under35 in Italia vivono ancora con i genitori

askanews

per askanews

871
22 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (TMNews) - Il personaggio del film "Tanguy" del regista Etienne Chatiliez era un trentenne che non voleva andare a vivere da solo. Una metafora sociologica che, complice la crisi, viene confermata dai dai Istat sulla coesione sociale, che evidenziano come in Italia nel 2012 sono quasi sette milioni gli under35 che vivono ancora con mamma e papà. Cifra che equivale al 61,2% dei non sposati. Rispetto all'anno precedente il numero è aumentato di 31mila unità, e la cosa che colpisce maggiormente è che non si tratta solo di ventenni. Tra i 25 e i 34 anni, infatti, sono oltre tre milioni gli italiani che non vogliono o non possono lasciare la casa paterna. Un dato che diventa ancora più rilevante nelle regioni del Sud.

0 commenti