L'Orso bianco "Arturo" resterà nello zoo di Mendoza in Argentina

askanews

per askanews

871
30 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Mendoza,(TMNews) - "Arturo" resta a casa, l'ultimo orso polare in cattività in Argentina, non sarà trasferito in Canada ma resterà nello zoo di Mendoza: gli esperti veterinari hanno infatti stabilito che il viaggio potrebbe essergli fatale.
Il benessere dell'animale è da mesi al centro di polemiche, l'orso bianco, abituato a temperature molto basse, deve infatti affrontare temperature che nelle estati australi raggiungono i 35 gradi e per questo si era pensato di spostarlo verso climi più freddi.
"E' un animale che 29 anni e ha superato abbondantemente superato l'aspettativa di vita media degli orsi che è di 21 anni. Sottoporlo a un'anestesia necessaria per il viaggio rappresenta un rischio eccessivo. E' in buone condizioni fisiche nonostante la latitudine" ha spiegato un veterinario.
Arturo tuttavia soffre di depressione dopo la morte di "Pelusa", sua compagna per vent'anni, ma certo non gli manca l'affetto del pubblico che si è mobilitato per difenderlo.

0 commenti