Advertising Console

    Le donne di Emma Dante trionfano a teatro. Grande successo per Le sorelle Macaluso

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    193 visualizzazioni
    Roma, (TMNews) - Sette donne in scena per raccontare la vita e la morte di una famiglia matriarcale. La regista e autrice palermitana Emma Dante sta ottenendo un grande successo con il suo nuovo spettacolo 'Le sorelle Macaluso', una produzione di respiro internazionale realizzata per il progetto europeo 'Città in scena. La piéce - ora in scena a Roma - è densa di vita, di lutti, di ricordi e di sogni, di fallimenti, accuse, sensi di colpa, tenerezza, lacrime e risate come spiega la stessa Emma Dante."I miei spettacoli comunque anche se parlano della morte, lo fanno in maniera abbastanza grottesca e comica. C'è sempre una situazione tragicomica".Si inizia con il funerale di una delle sorelle, se ne evocano gli accadimenti che ne hanno provocato la morte."In questo spettacolo quello che mi interessava era raccontare l'impossibilità di morire, per cui i componenti di questa famiglia sono aggrappati tra di loro e non riescono a separarsi"Dal nero del palcoscenico e degli abiti, pian piano emergono la vita e i ricordi di una famiglia di sette sorelle raccontato in stretto dialetto siciliano. v"La parola in realtà è sempre accompagnata dal gesto e quindi lo spettatore anche se non è siciliano riesce a cogliere comunque un senso"Eccentrica e provocatoria, la regista siciliana continua a far abitare il suo teatro da personaggi nostrani e al contempo universali.