Tornano a crescere i passeggeri che volano Alitalia. Primi effetti del nuovo piano industriale, voli più puntuali

askanews

per askanews

851
2 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Tornano a crescere i passeggeri che volano Alitalia. Effetto del nuovo piano industriale adottato dalla compagnia, a gennaio il numero di chi ha scelto un volo Alitalia è aumentato di mezzo punto percentuale rispetto allo stesso mese del 2013. E questo nonostante una riduzione dei posti offerti e il perdurare del periodo di crisi.Gennaio, secondo i dati diffusi dalla compagnia, si è chiuso con circa un milione e mezzo di passeggeri trasportati, ed è salito anche il tasso di riempimento degli aerei, che si è attestato al 68,9%, ben 1,6 punti in più rispetto allo scorso anno.Gli aerei Alitalia, dice ancora la compagnia, sono ancora più puntuali e regolari: la puntualità ha raggiunto un valore del 90,2%, mentre l'indice di regolarità, ovvero il numero di voli operati sul totale dei voli in programma, sfiora ormai il cento per cento.

0 commenti