Maltempo: nel sud Inghilterra inverno più piovoso da 248 anni. Pesanti disagi, governo sotto accusa per soccorsi

askanews

per askanews

868
12 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Londra, (TMNews) - La pioggia ha dato una breve tregua ma la situazione resta critica nel sud dell'Inghilterra e nella Bretagna. Le precipitazioni che si sono abbattute sulla zona nelle ultime settimane sono le più intense degli ultimi 248 anni. Lo ha confermato l'Ufficio meteorologico britannico.Fra le zone più colpite quella di Dawlish, in Devon, dove il mare ha inondato la linea ferroviaria, mentre è ancora emergenza alluvioni in Somerset, la gente cerca di salvare il salvabile dalla violenza dell'acqua."La gente è esasperata, l'acqua si ritira lentamente e la situazione è complessa. La comunità si sta impegnando per portare soccorso a chi è più in difficoltà" racconta una sovrintendente della polizia.Nei prossimi giorni sono in arrivo altre piogge e onde alte nel sud del Paese. Le difficolta' hanno scatenato una serie di critiche nei confronti del governo di David Cameron accusato di non aver gestito l'emergenza con tempestività e non aver avviato in passato lavori di prevenzione. Il premier ha promesso altri 130 milioni di sterline in aiuti alle zone colpite.

0 commenti