Advertising Console

    TG 04.02.14 Pellegrino ascoltato in Procura sul caso Colasanto

    Riposta
    Antenna Sud

    per Antenna Sud

    114
    7 visualizzazioni
    Ha chiarito le modalità con cui la Regione Puglia valutò di sospendere il dg dell'Asl di Bari Colasanto per due mesi, perché sospettato di aver indotto a falsificare gli atti relativi alla sicurezza nei centri di salute mentale del capoluogo. Così Davide Pellegrino, accusato di abuso d'ufficio in concorso con colasanto, ha chiarito ieri la sua posizione in Procura, a Bari.