Le navi ambientaliste Sea Shepherd speronate dalle baleniere

askanews

per askanews

870
25 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, (TMNews) - Le navi di Sea Shepherd, l'organizzazione ambientalista che si batte contro il massacro delle specie selvatiche negli oceani, sono state attaccate da una flotta di baleniere giapponesi.
La Bob Barker è stata speronata da una nave arpionatrice, la Yushin Maru n. 3. L'attacco è avvenuto al termine di un inseguimento fra tre baleniere giapponesi e due navi di Sea Shepherd, la Steve Irwin e la Bob Barker. L'assalto - sostiene l'organizzazione ambientalista - è un tentativo per allontanare le navi di Sea Shepherd che tentavano di impediRe ai balenieri di trasferire sulla nave fattoria i cetacei uccisi in un santuario marino dell'Oceano australe. Le navi baleniere hanno anche tentato più volte di danneggiare le eliche delle navi di Sea Shepherd trascinando un cavo d'acciaio davanti alla loro prua.

0 commenti