Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Assolombarda: per un'Italia più attrattiva fisco deve cambiare

4 anni fa20 views

Milano, (askanews) - L'Italia è oppressa da un fisco eccessivo, complicato e incerto che deve cambiare per diventare un incentivo agli investimenti stranieri. A dirlo è Gianfelice Rocca, in occasione del convegno annuale a Milano di Assolombarda sulla fiscalità d'impresa. Secondo il presidente dell'associazione degli industriali il sistema fiscale italiano è percepito all'estero come uno degli elementi che frenano la competitività e l'attrattività del nostro paese. Restituire fiducia e stimolare la crescita sono le priorità per cambiare questa tendenza e far ripartire il Paese: "Lo Stato e le istituzioni - ha dichiarato - ci devono aiutare a risolvere i problemi. Chiediamo certezza al fisco prima ancora che riduzione del carico fiscale. Semplificazione è l'unico grande tema sul quale possiamo agire subito".
Certezze che sono fondamentali anche per Attilio Befera. Il direttore dell'Agenzia delle entrate parla di un "sistema fiscale" attuale che "scoraggia gli investitori stranieri" e non solo loro. "Le incertezze, il dover correre dietro ai cambiamentri per esigenze di gettito, crea difficolà nel rapporto con i contribuenti nelle fasi di controllo", ha detto Befera.
Un sistema fiscale che secondo il presidente di Assonime, Maurizio Sella, dopo decenni di interventi estemporanei ha ora bisogno di essere riordinato con la delega fiscale che è rimasta ferma in Parlamento per un anno.