Advertising Console

    Grecia, segnali di ripresa dal manifatturiero

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    706
    6 visualizzazioni
    Per la prima volta dal lontano 2009, anno di esplosione di una crisi del debito che in poco tempo ha contagiato l’intera Europa, l’economia greca batte un colpo.

    A gennaio l’indice calcolato sui reparti acquisti nel settore manifatturiero ha superato la fatidica soglia dei 50 punti, quella che divide un’attività in espansione da una in contrazione.

    Numero che fa il paio con il risveglio delle vendite al dettaglio e delle costruzioni certificato nei giorni scorsi. Anche se gli analisti sono cauti.

    Nonostante le previsioni di crescita per quest’anno (+0,6% secondo Atene), il Paese ellenico è ancora stretto nella morsa del programma di salvataggio internazionale. E presto potrebbe aver bisogno di nuovi aiuti.