Advertising Console

    Aversa (CE) - Opg, Gran Galà con artisti e istituzioni (13.12.13)

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    752
    8 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Aversa (Caserta). Artisti, intellettuali, istituzioni e volontariato si mobilitano per trasmettere vicinanza e solidarietà alla popolazione carceraria dell'Ospedale Psichiatrico di Aversa che non va lasciata ai margini della società bensì educata e aiutata a reinserirsi.

    Questo è il senso di "Arte che libera la speranza", iniziativa dal forte carico emotivo e in grado di generare una riflessione quanto mai auspicabile su una particolare tematica sociale e umana quale quella dei diritti dei detenuti.

    Oltre ai promotori e ai rappresentanti delle istituzioni locali presenti: Luigi Pagano, vicecapo Dipartimento amministrazione penitenziaria, Lucio Romano, senatore, Antonio Lubrano, giornalista e conduttore televisivo, Antonio Buonomo, cantautore e attore, Lino D'Angiò, attore, comico e presentatore televisivo, Gianni Di Meo, cantante, Ciro Brancaccio, musicista, Sasà Ferrara, cabarettista, Carmela Massaro, attrice. Antonio Belardo, coordinerà i service tecnici di audio e luci, mentre Nicola Perfetto curerà addobbi e fiori.