Libano: morti e feriti per autobomba in roccaofrte Hezbollah

Prova il nostro nuovo lettore
14 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Un’autobomba è esplosa in Libano nei pressi di Hermel, una roccaforte del movimento Hezbollah nella valle orientale della Bekaa, ai confini con la Siria.
L’attentato è stato confermato dal Ministro dell’Interno, secondo il quale i morti sono almeno quattro e una quindicina i feriti. Di questi, alcuni sono in condizioni critiche. Un attentatore suicida si sarebbe fatto esplodere nella propria auto a un distributore di benzina, vicino a un orfanotrofio.

0 commenti