Repubblica Centrafricana: ripreso il controllo di Sibut

15 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
La Presidente centrafricana promette sicurezza a Bangui, mentre più a nord Sibut viene strappata ai ribelli. In occasione di una visita agli sfollati della capitale, Catherine Samba-Panza ha fatto appello affinché i saccheggi finiscano, e promesso il ripristino della sicurezza.

Al potere soltanto da una decina di giorni al posto di Michel Djotodia, la Samba-Panza ha accusato gli ex ribelli Seleka presenti a Sibut di volerla destabilizzare.

Proprio nella strategica città a poco meno di duecento chilometri da Bangui, i soldati della Misca – la forza africana presente nel Paese – hanno ripreso il controllo in modo pacifico dagli ex-Seleka.

Ma l’insicurezza nella Repubblica Centrafricana – segnata da un conflitto a forte componente settaria innescato dal golpe del marzo 2013 – permane.

I dirigenti africani riuniti ad Addis Abeba per discutere della crisi e del finanziamento della Misca hanno espresso proccupazioni per le conseguenze sulla regione.

0 commenti