Advertising Console

    Anche Grillo chiede le dimissioni della Boldrini

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    17 visualizzazioni
    Roma (askanews) - Dopo la Lega anche il movimento Cinque Stelle, chiede con forza le dimissioni della presidente della Camera Laura Boldrini. Lo fa per bocca del suo leader Beppe Grillo sul cui blog è pubblicato un post che lancia l'hashtag "Boldriniacasa" all'indirizzo di "lady Ghigliottina". La Boldrini è ritratta nei panni di Maria Antonietta, per la decisione di tagliare di imperio l'esame degli emendamenti per non far decadere il decreto su Imu e Banca d'Italia.
    "La Boldrini - ha denunciato Grillo, sceso a Roma per "abbracciare" i suoi parlamentari definiti "meravigliosi guerrieri" - nel suo ruolo è inadeguata, impropria, miracolata. Lo sa lei, lo sanno tutti. Ha due meriti, piace a Napolitano e ubbidisce agli ordini e, per questo regime, due medaglie così bastano e avanzano. La Boldrini deve andarsene e in fretta dalla Camera".