Advertising Console

    In Francia la più grande fiera europea dedicata ai fumetti

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    4 visualizzazioni
    Angouleme (askanews) - Il fumetto è un'arte con una maturità ancora troppo sottovalutata. Pregiudizi che vengono sfatati anche grazie ad alcuni eventi importanti come il Festival Internazionale di Angouleme, in Francia; con i suoi 260 espositori e 1.600 artisti arrivati da tutto il mondo si impone come uno dei più grandi eventi del settore in Europa.
    "Il tema del 41esimo festival sono i fumetti che si aprono al mondo, rivolti ad un pubblico adulto - spiega uno degli organizzatori Franck Bondoux - In qualche decennio gli albi sono passati dall'infanzia all'età adulta e oggi si va verso una maturità ancora più grande, con una accelerazione nell'ultimo decennio, i fumetti imparano dal mondo, dalla realtà della società".
    Anche in Italia il fumetto sta vivendo un periodo di grande vitalità, col supporto di grandi eventi come il Lucca Comics & Games visitato nel 2013 da oltre 200mila persone.
    (Immagini Afp)