"La ragazza" di Vermeer: turbante, sguardo, orecchino e labbra. I dettagli del capolavoro in mostra a Bologna dall'8 febbraio

askanews

per askanews

852
41 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - Le labbra, lo sguardo, il turbante, i dettagli che compongono la seduzione della "Ragazza con l'orecchino di perla" di Johannes Vermeer, in mostra a Bologna dall'8 febbraio. Il curatore Marco Goldini: "Tu pensi di sapere già tutto di un'opera come questa, e invece quando si apre la cassa e viene fuori il quadro è un vero tuffo al cuore. E' difficile dire quale particolare in questo quadro attiri di più; ci possiamo concentrare sullo sguardo, che ugualmente attrae verso di sé ma anche non dico respinge ma tiene a distanza. L'orecchino di perla chiaramente con questo bianco di biacca che risplende come una specie di apparizione, di lampo istantaneo; il turbante, la fascia che cinge la fronte di color del cielo col blu dei lapislazzuli, e poi questo grado altissimo di capacità di seduzione che è dato dalla bocca semiaperta o semichiusa con questi due tocchi di rosa sulle labbra molto seducenti e una specie di umidore sulle labbra che ci dà il senso dlla vita vera; questo è l'aspetto più impattante per noi che la guardiamo oggi, trecentocinquanta anni dopo essere stata eseguita".

0 commenti