Ancora sangue in Afghanistan, kamikaze colpisce a Kabul. Quattro morti nei pressi di un autobus militare

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

906
16 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Kabul (TMNews) - Afghanistan senza pace e stretto nella morsa dei talebani e delle loro azioni terroristiche. Un nuovo attentato, l'ennesimo degli ultimi mesi, ha ucciso quattro persone a Kabul. Il kamikaze si è fatto esplodere vicio a un autobus militare: le vittime sono due ufficiali e due civili, oltre al terrorista. L'attacco è avvenuto poche ore dopo l'esplosione di un ordigno rudimentale su una strada, che aveva provocato il ferimento di due persone. I talebani, che stanno mettendo sempre più sotto pressione il governo afgano, hanno rivendicato la paternità delle azioni di guerriglia. E la situazione, nell'anno del ritiro delle forze della Nato, resta di grande confusione, oltre che di continua violenza.

0 commenti