Vendola: il declino dell'Italia non è colpa dei piccoli partiti. Il segretario di Sel dal congresso del partito a Riccione

askanews

per askanews

901
6 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Riccione (TMNews) - "E' un po' curioso far credere che l'Italia si trovi dentro il declino per colpa di piccoli partiti, lo dice Berlusconi che ha governato prima come Berlusconi, poi con Monti e Letta, lo dice chi ha portato la pressione fiscale a picchi più alti del mondo e ora sta sulle barricate della lotta anti fiscale, lo dice chi ha portato nelle istituzioni trafficanti, mafiosi, escort e ci racconta dove sta il male dell'Italia? Il male dell'Italia è l'autobiografia di Berlusconi". Lo ha dichiarato il segretario di Sel Nichi Vendola a margine del Congresso del partito a Riccione.

0 commenti