Advertising Console

    Hollande in Vaticano da Papa Francesco

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    752
    19 visualizzazioni
    Una stretta di mano e un colloquio di circa mezz’ora, anche per cercare di ricucire lo strappo tra Francia e Chiesa. Papa Francesco ha accolto il presidente francese François Hollande alla sua prima visita in Vaticano, quella di un Presidente laico che ha appoggiato e approvato la controversa legge sui matrimoni omosessuali, tra i punti di attrito con gli ambienti cattolici.

    Dalla bioetica alla politica internazionale, diversi i temi affrontati nel colloquio. Ho confermato a Papa Francesco che la Francia difende ovunque la libertà religiosa – ha detto Hollande – perché la Francia è la patria dei diritti dell’Uomo e dunque della libertà, della libertà di coscienza, della libertà di opinione, della libertà religiosa”.

    Scambio di doni e presentazione della delegazione francese sono stati parte del protocollo della visita di Hollande, ancor più indebolito dalle recenti vicende legate alla vita privata. Argomento su cui i francesi vogliono al più presto chiarezza, e che questa breve pausa in Vaticano non cancella.