Advertising Console

    Grazie a Michelle Obama, menù salutari in catena fast-food Subway

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    32 visualizzazioni
    Roma, (askanews) - Per tre anni a partire da adesso, la
    catena di fast-food statunitense Subway garantirà menu per
    bambini sempre più salutari. Si tratta di una decisione che
    rientra nell'ambito di Let's Move, l'iniziativa contro l'obesità infantile lanciata nel 2010 dalla first lady americana Michelle Obama. Verranno investiti 41 milioni di dollari in campagne mediatiche che promuoveranno opzioni sane ed equilibrate. Subway, specializzata in panini, farà posto
    nel piatto anche a frutta e verdura.
    "Sono entusiasta di questa iniziativa non solo in quanto first
    lady, ma anche come mamma. I menu per bambini di Subway facilitano la vita ai genitori", ha detto la first lady.
    Subway assicura che lottare contro l'obesità infantile è uno dei suoi obbiettivi da anni. Quanto all'impegno della signora Obama per il cibo sano e contro l'obesità, è cosa nota: Michelle fin dal primo mandato presidenziale creò alla Casa Bianca un orto per promuovere il consumo di frutta e verdura, invitando le scolaresche a visitarlo e a lavorare direttamente la terra.