Addio a Claudio Abbado, Napolitano alla camera ardente

askanews

per askanews

871
78 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Bologna (TMNews) - Omaggio del Capo dello Stato a Claudio Abbado: Giorgio Napolitano ha voluto essere a Bologna per aprire la camera ardente del direttore d'orchestra, scomparso a 80 anni il 20 gennaio. Il presidente della Repubblica si è recato nella casa del maestro per incontrare la sua famiglia, quindi ha accompagnato il feretro nella basilica di Santo Stefano, dove resterà fino ai funerali, che per volontà della famiglia Abbado si terranno in forma strettamente privata. Napolitano era accompagnato dalla moglie Clio e dal senatore a vita Renzo Piano. Presente a Bologna anche il ministro della Cultura Massimo Bray che ha promesso che si darà continuità all'orchestra Mozart, ultima creatura di Abbado.

0 commenti