Furto di identità per 16 milioni di internauti tedeschi

4 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
I dati sensibili di almeno 16 milioni di persone sarebbero stati violati in Germania. Milioni di computer hackerati avrebbero permesso ai pirati di sottrarre informazioni. Le autorità invitano gli utenti anche all’esterio a controllare se le proprie mail siano state violate attraverso questo sito web: http://www.bsi.bund.de/

0 commenti