Deutsche Bank, IV trimestre in perdita e nuove indagini in vista

8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Spese legali, costi di ristrutturazione e un crollo delle entrate dagli scambi di bond: a sorpresa Deutsche Bank presenta un rosso da 1,15 miliardi di euro per il quarto trimestre.

Gli accantonamenti hanno raggiunto i 528 milioni di euro, con il conto annuale che arriva a toccare i 2,5 miliardi. Sulla maggiore banca tedesca pesano le multe americane ed europee per gli scandali Libor ed Euribor, i tassi interbancari manipolati da alcuni trader.

E non è finita: l’istituto di credito ha ammesso di aver ricevuto richieste di informazioni da parte delle autorità che indagano su possibili manipolazioni anche nel mercato dei cambi.

0 commenti