Frana un costone nel Palermitano: paese isolato da giorni

askanews

per askanews

867
15 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Palermo, (TMNews) - Un paese isolato dal resto del mondo da quasi due settimane. Succede a Polizzi Generosa, piccolo comune delle Madonìe, in provincia di Palermo, dove la notte tra il 5 e il 6 gennaio un costone in cemento armato è crollato sulla principale via d'accesso al paese, lungo la Strada statale 643. La strada è stata chiusa, e i circa 3.600 abitanti sono in collera nei confronti delle istituzioni che sembrano averli dimenticati. I generi di prima necessità cominciano a scarseggiare, i fornitori non accettano di avventurarsi attraverso le strade alternative che conducono al paese, insicure e difficilmente percorribili in caso di pioggia o neve.
"I disagi sono quelli che stanno mettendo in ginocchio un paese e un'economia, ne risentono gli operatori di ogni settore. Il colmo è che ci stanno dirottando su due strade che la Protezione Civile dice che sono sicure ma sono delle vere e proprie trazzere" dice un abitante.
Ad aggravare la situazione c'è la mancanza di carburante, e l

0 commenti